Malpaisèda

 

Rosso del Ticino – Denominazione di Origine Controllata

Il Malpaisèda è frutto di un attenta selezione di uve Merlot e Bondola (la Bondola è una varietà di uva autoctona del Ticino) provenienti da un vecchio vigneto nella frazione di Ludiano comune di Serravalle in Valle di Blenio. Il vigneto è stato ristrutturato 25 anni fa mantenendo le tradizionali caratteristiche ossia la coltivazione a pergola attorno a degli enormi massi (Ganne di Ludiano).

Il primo anno di produzione è il 2017.

Le due varietà vengono raccolte al giusto punto di maturazione e vinificate separatamente con un’estrazione soffice. La maturazione avviene in fusti di legno per 18 mesi a cui segue un periodo di affinamento in bottiglia prima della messa in vendita.

Il Malpaisèda presenta un intenso colore rosso granato con riflessi purpurei. Al bouquet offre un ampio ventaglio aromatico dove accanto a leggere note balsamiche ritroviamo note fruttate e speziate. Al palato è ricco e di buona struttura supportato da una buona acidità che da freschezza e succulenza. L’intensità tannica è moderata e i tannini gradevolmente reattivi.

Servizio: va gustato in ampi bicchieri a una temperatura di ca. 20° C

Abbinamenti consigliati: piatti tipici nostrani

Varietà: Merlot e Bondola

Dopo un’attenta fermentazione in cantina il vino continua una maturazione naturale in barrique per 18 mesi ed affinamento successivo in bottiglia.

 

Località di provenienza:  Ludiano Comune di Serravalle in Valle di Blenio



Alcol 12,5% vol.

 

Inserisci commento

Leggi i commenti

/
© 2012 fratellimeroni.ch
joomla template